Labbracadabra è ...

 

Labbracadabra è un corso di formazione che ha visto coinvolti sia gli studenti della classe 3 GL dell'Istituto di Istruzione Superiore "L.Calabrese-P. Levi", di San Pietro in Cariano (VR) che un gruppo di 23 insegnanti delle varie scuole afferenti la rete del CTI dell'area della Valpolicella.

 

Nelle due giornate di formazione (12-19 Febbraio), dedicate ai laboratori dell'Area Logico-Scientifica e dell'Area Linguistico-Espressiva, gli studenti si sono confrontati con insegnanti delle scuole elementari e medie. Con il supporto e contributo dei componenti dell'Associazione Culturale "MARINAMU Ensemble" sono state sviluppati e approfonditi, nei laboratori didattici, numerosi aspetti che, direttamente e indirettamente, vengono sviluppati durante le lezioni del corso di studi di Scienze Sociali (es. matematica, linguaggi non verbali, antropologia, psicologia, sociologia, scienze della natura...).

 

I laboratori avevano il duplice scopo di:

  • stimolare negli studenti la curiosità di un nuovo modo di apprendere argomenti oggetto del curricolo scolastico;
  • far sviluppare negli insegnanti nuove progettualità e modi diversi di proporre argomenti agli alunni.

 

Per gli studenti dell'indirizzo delle "Scienze Sociali" è stata la prima esperienza di un corso di formazione che in un futuro da educatori li vedrà impegnati in attività integrative di aggiornamento.

 

 

PERCHE' LABBRACADABRA

 

                                A

                              B B

                            R R R

                          A A A A

                        C C C C C

                      A A A A A A

                    D D D D D D D

                  A A A A A A A A

                B B B B B B B B B

              R R R R R R R R R R

            A A A A A A A A A A A

 

 

 

ABRACADABRA è un termine che molto spesso viene usato come formula magica.

Viene considerata la parola universalmente più adottata fra quelle pronunciate senza traduzione nelle singole lingue. Ci sono varie ipotesi circa l'origine del termine:

  • Una proveniente da un antico e prezioso gioiello portafortuna di origine Sumerica e scoperto nel III° sec. d.C.. 
  • L'altra proveniente dall'aramaico Avrah KaDabra che significa Io creerò come parlo.
  • Un'altra proveniente dall'ebraico Abreq ad habra con significato di invia la tua folgore fino alla morte.

Essa è ora comunemente utilizzata dai prestigiatori come parola magica durante i loro spettacoli d'illusionismo. Nell'antichità, comunque, la parola fu considerata molto più seriamente come un incantesimo da utilizzare come maledizione contro febbri ed infiammazioni. La prima testimonianza conosciuta si trova nel Liber medicinalis di Quintus Serenus Sammonicus (III secolo a.C. ?), medico presso l'imperatore romano Caracalla, il quale prescrisse che il paziente malato indossasse un amuleto contenente la parola scritta in forma di un triangolo.

 

Vuoi provare le tue abilità matematiche?

Quante volte è scritto nel triangolo la parola ABRACADABRA?

 

 

Il nome del corso LABBRACADABRA prende suggerimento dal termine di cui sopra. La parola LABBRA rimanda alla bocca e al viso, e negli scopi del corso alla comunicazione verbale e non verbale, mentre il termine CADABRA al senso di “magia” e “prestigiatore” per dare al corso quella valenza didattica di presentare le attività in maniera diversa.

 


Mario Rossi

Corso Umberto I

00091 Milano

Italia

 

tel. 01234567

fax. 01234567